Studi Professionali – Verbale Accordo 22/10/2002 Assistenza Sanitaria Integrativa

VERBALE Dl ACCORDO

Il 22 ottobre 2002

tra

CONSILP-CONFPROFESSIONI
CONFEDERTECNICA
CIPA

e

FILCAMS-CGIL
FISASCAT-CISL
UILTUCS-UIL

CON RIFERIMENTO

alI’art. 7 deI verbale di accordo deI 24 ottobre 2001 (CASSA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA), al verbale del 20 marzo 2002 e alI’art. 8 (STESURA TESTO UNICO CCNL) di rinnovo dei rispettivi CCNL Consilp-Confprofessioni e Cipa del 10 ottobre 1995 e Confedertecnica del 1° maggio 1996.

PREMESSO

1)che, in attuazione a quanto sopra previsto, si è costituita la Commissione tecnica bilaterale paritetica avente il compito di individuare le specifiche aree di intervento in materia di Assistenza Sanitaria Supplementare Integrativa al S.S.N;
2)che ad oggi stante la complessità della materia non è stato ancora possibile definire con l’INPS la convenzione e le specifiche modalità di riscossione, attesa anche la necessità di definire i codici di appartenenza categoriale, quale strumento idoneo alla rilevazione statistica dei datori di lavoro obbligati contrattualmente al versamento delle quote di finanziamento;
3)che è in corso di definizione la predisposizione dello Statuto dell’Associazione che avrà il compito di gestire I’operatività della stessa;

SI CONVIENE

a)che il termine per effettuare i versamenti di cui al punto 1), secondo paragrafo, del verbale 20 marzo 2002, si ritiene spostato dal 1° ottobre 2002 al 1° marzo 2003.
b)che i datori di lavoro continueranno ad effettuare gli accantonamenti già iniziati dal 1° marzo 2002 fino alla nuova scadenza del febbraio 2003;
c)che le parti comunicheranno le specifiche modalità per l’effettuazione dei versamenti entro la nuova scadenza del febbraio 2003.

Letto, confermato e sottoscritto