STUDI PROFESSIONALI, AL VIA LA TRATTATIVA

23/10/2013

23 ottobre 2013

Studi professionali, al via la trattativa

Riprenderà il prossimo 21 novembre la trattativa per il rinnovo del contratto nazionale degli studi professionali, scaduto lo scorso 30 settembre.

La piattaforma, presentata unitariamente da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, avanza proposte concrete volte al miglioramento delle condizioni di lavoro degli addetti del settore soprattutto aumentando tutele e riconoscimenti.

Definizione e ampliamento della sfera di applicazione contrattuale e adeguamento della classificazione del personale, riconoscimento delle rappresentanze sindacali di tipo territoriale, sviluppo del welfare contrattuale e delle strutture bilaterali, ampliamento del mercato del lavoro e ampliamento secondo livello di contrattazione, sono i temi già affrontati nella passata stagione contrattuale, che vogliono essere approfonditi.

In sede di contrattazione, verranno individuate forme di sostegno al reddito anche per addetti con rapporto di lavoro autonomo non titolari, di cui all’impegno a verbale del vigente contratto nazionale.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sulla trattativa iscriviti alla newsletter