Stroili Oro, esito incontro 26/04/2011

Roma, 28 aprile 2011

TESTO UNITARIO

Si è tenuto, in data 26 aprile 2011, l’incontro con la Direzione di Stroili Oro spa che ad oggi è presente con i marchi Stroili Oro e Franco su tutto il territorio nazionale (con esclusione della Basilicata e della Valle D’Aosta) in ben 340 negozi con 1627 dipendenti (1200 full-time equivalenti). Il 98% dei loro negozi è collocato nei centri commerciali (sono presenti anche con dei corner presso Auchan) ed il restante nei centri storici.

Stroili è la prima azienda nazionale nel settore, in termini di quote di mercato, ed è la 3° con il marchio Franco.

Durante l’incontro ci è stato confermato l’interesse del gruppo ad acquisire 10 negozi ex Rosato, ora chiusi e con il personale posto in cassa integrazione, facenti capo alla Damas, azienda in liquidazione. Tale interesse è stato manifestato al liquidatore della Società che entro metà giugno dovrebbe pronunciarsi in merito. L’Azienda si è impegnata, al di là di quanto previsto dalla normativa vigente, ad informarci sull’andamento di questa trattativa.

In merito alla nostra richiesta di iniziare a costruire e consolidare un sistema di relazioni sindacali e di avviare un percorso che possa portare alla stesura di un contratto integrativo del gruppo, l’Azienda si è dichiarata disponibile e si è scelto di iniziare il percorso lavorando su singoli protocolli di intesa da far confluire in un contratto di II° livello.

Nell’incontro abbiamo discusso e definito l’accordo sulla detassazione che vi alleghiamo e che riguarda il gruppo (marchi Stroili e Franco) e copre tutto il territorio nazionale.

Si è quindi ipotizzato di incontrarsi il 27 giugno 2011 a Bologna, data che verrà successivamente confermata con il luogo della riunione.

p. La Filcams –Cgil

Daria Banchieri