Stefanel, aggiornamenti 06/08/2019

Roma, 7 agosto 2019

Nella giornata di ieri, 6 agosto 2019, abbiamo avuto un colloquio telefonico con il Dott. Alessandro Floris responsabile delle risorse umane Stefanel che ci ha comunicato l’impossibilità, visto quanto previsto dalla norma, del pagamento dello stipendio per il periodo dall’1 all’8 luglio. Si è impegnato a darne comunicazione ai lavoratori dei negozi e sappiamo che nella giornata di oggi, purtroppo con tempi molto ravvicinati, vi è arrivata una mail informativa. Nell’assicurarvi che queste retribuzioni saranno recuperate, a fronte di verificare la possibilità di accelerare i tempi dello stesso recupero, abbiamo colto la
disponibilità dell’azienda a presentare istanza al Giudice del Tribunale di Venezia per l’autorizzazione al pagamento.

Abbiamo anche formalizzato la richiesta che tale istanza sia presentata immediatamente, sottolineando all’azienda il disagio e le difficoltà create ai lavoratori anche rispetto ai tempi della stessa comunicazione. Siamo consapevoli che le decisioni sono in capo al Tribunale ma chiediamo all’azienda di operare quanto nelle proprie possibilità per non peggiorare la condizione dei lavoratori che già vivono forti difficoltà per l’incertezza del proprio futuro.

A questo proposito confidiamo di avere maggiori informazioni nel mese di settembre che prontamente provvederemo a diffondere.

Vi informiamo inoltre che abbiamo chiesto l’invio ad ogni lavoratore dell’elenco delle singole poste retributive .

p. Filcams-CGIL Nazionale
Jeff Nonato