STARWOOD HOTELS: COSTITUITO COMITATO EUROPEO DEI DIPENDENTI

31/10/2000

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi

Ufficio Stampa

31 ottobre 2000

STARWOOD HOTELS: COSTITUITO COMITATO EUROPEO DEI DIPENDENTI

I dipendenti europei del gruppo Starwood hanno dove confrontarsi per le questioni sindacali su scala europea. L'accordo, dopo tre anni di confronti spesso difficili, è stato firmato dalla direzione centrale Starwood, con sede a Bruxelles, e dal gruppo speciale di negoziazione, composto dai sindacati dei paesi sul cui territorio operano hotels del gruppo e assistito da esperti della Seta-Uita, la federazione sindacale europea del catering e del turismo. Il nuovo organismo sindacale - Seeccc, Comitato Europeo dei Dipendenti Starwood per la Comunicazione e la Consultazione - ha l'obiettivo di sviluppare il diritto d'informazione e consultazione dei rappresentanti dei lavoratori su materie trasnazionali che riguardino tutte le unità del gruppo o almeno due paesi dove opera Starwood. In particolare il comitato avrà potere di intervento su questioni come la struttura dell'azienda, la situazione economica e finanziaria, l'evoluzione delle attività e delle vendite, la situazione occupazionale, gli investimenti, i cambiamenti organizzativi, i nuovi metodi di lavoro, le fusioni, riduzioni e chiusure di attività, licenziamenti collettivi. Tra i primi compiti che il comitato dovrà affrontare sarà il confronto con la direzione del gruppo per inserire tra le materie negoziabili formazione, mobilità geografica, prospettive di carriera, salute e sicurezza, pari opportunità. Dei tredici membri che compongono il comitato, assegnati sulla base del numero di dipendenti presenti in ogni paese, gli italiani sono presenti con quattro rappresentanti, Spagna e Regno Unito hanno due rappresentanti ciascuno, mentre gli altri cinque paesi hanno un solo rappresentante. La presenza Starwood in Italia, dopo l'acquisto di Ciga, è decisamente importante, contando su 23 hotels con marchi Sheraton, Westin, St. Regis, The Luxury Collection, Four Points, W Hotels, Ciga.