Standa Commerciale, Billa A.G., cessione ramo d’azienda art. 47 L. 428/90, Accordo 14/11/2001

VERBALE DI ACCORDO

In data 14 Novembre 2001, presso il Centro Congressi in Roma, si sono incontrati:

    ·Per la Standa Commerciale S.p.A. i Sig.ri M. Sassi, M. Lepore, V. Toia, C. Zavatti
    ·Per le Organizzazioni Sindacali FILCAMS – C.G.I.L. la Sig.ra M. Meschieri, FISASCAT – C.I.S.L. il Sig. P. Giordano, la Sig.ra D. Rondinelli, UILTUCS – U.I.L. la Sig.ra C. Fulciniti, il Sig. M. Marroni

unitamente ad una delegazione di rappresentanti delle strutture sindacali territoriali, ai fini degli adempimenti di cui all’art. 47, legge 428/90, così come modificato ai sensi dell’art. 2 del decreto legislativo 2 Febbraio 2001 n° 18, conseguenti le comunicazioni del 6 Novembre 2001.

    Le parti ai sensi dell’art. 2 del decreto legislativo 2 Febbraio 2001 n° 18 si danno reciprocamente atto di aver proceduto all’esame congiunto, nell’ambito della ipotizzata cessione di ramo di Azienda, dei profili rilevanti per i lavoratori.

      A seguito delle informazioni e consultazioni sindacali, le parti concordano che ai dipendenti di Standa Commerciale S.p.A., nell’ambito della ipotizzata cessione di ramo d’azienda, in Billa A.G. sarà applicato il trattamento economico, normativo in atto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale e dal Contratto Integrativo Aziendale vigenti, fino alla loro naturale scadenza. Esso sarà da intendersi come tacitamente rinnovato di anno in anno se non disdettato entro il 31 gennaio dell’anno 2004 o degli anni successivi.

      Le parti dichiarano che si esaurisce l’incontro ai sensi dell’art. 2 del Decreto Legislativo 2 Febbraio 2001 n° 18 e che il predetto verbale si conclude con l’accordo delle parti con riferimento a quanto comunicato con lettere del 6 Novembre 2001.

        Letto, confermato e sottoscritto.

          Per Standa Commerciale S.p.A.

            Per le Organizzazioni Sindacali
          FILCAMS – C. G. I. L. FISASCAT – C. I. S. L. UILTUCS – U. I. L.