FONDO EST, L'ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I LAVORATORI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI ENTRA IN FUNZIONE




FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it


27 novembre 2006

FONDO EST, L'ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I LAVORATORI DEL COMMERCIO, DEL TURISMO E DEI SERVIZI ENTRA IN FUNZIONE


La direzione di Fondo EST comunica che l'attività di assistenza sanitaria integrativa è avviata.

Un'attività molto attesa, se l'affollamento determinato dalle iscrizioni ha consigliato alla direzione la proroga dei termini di scadenza.

Questi gli indirizzi di riferimento:

Fondo EST
Via Pisanelli 40-40a
00196 ROMA
tel. 06369937 - fax 0636007110

http://www.fondoest.it
e-mail: segreteria@fondoest.it






TERZIARIO/TURISMO: AL VIA “EST” FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA
PER I LAVORATORI DEL SETTORE

PROROGA AL 16 DICEMBRE


Con il completamento del percorso già avviato nel dicembre 2005, in attuazione di quanto previsto dal CCNL del terziario e del turismo, è divenuto operativo EST, il Fondo per l’assistenza sanitaria integrativa dei lavoratori del commercio, del turismo e dei servizi.

Potenziali beneficiari del Fondo, che da aprile 2007 inizierà anche la fase di erogazione delle prestazioni, sono oltre 3 milioni di addetti dei settori interessati.

Un nuovo strumento nel panorama dei fondi di categoria per l’assistenza sanitaria integrativa, la cui nascita si deve ad una intensa attività che ha visto insieme CONFCOMMERCIO con FIPE e FIAVET e Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltucs UIL protagoniste di un grande impegno, unico nello scenario contrattuale italiano.

Un risultato questo, che va nella direzione di un miglioramento della qualità della vita dei lavoratori esaltando, al tempo stesso, la responsabilità sociale delle imprese.

Le imprese/consulenti/centri servizi dovranno perfezionare on-line tutti gli adempimenti utilizzando le procedure informatiche disponibili nell’Area aziendale riservata presente sul sito www.fondoest.it.

In particolare, sarà possibile fornire i propri riferimenti, inserire con varie modalità (inserimento manuale, CSV trimestrale, XML mensile) la lista di contribuzione relativa ai lavoratori iscritti e stampare l’ ordine di bonifico con il calcolo di quanto dovuto.

Le aziende che non disponessero dei necessari requisiti informatici per operare on-line, possono mettersi in contatto con il Fondo e riceveranno il materiale cartaceo.

Considerato l’affollamento delle iscrizioni, il precedente termine di scadenza del 30 novembre è prorogato al 16 dicembre.



FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori

commercio turismo servizi
UFFICIO STAMPA

http://www.filcams.cgil.it


.........................................
Filcams CGIL Nazionale Via Leopoldo Serra,31 00153 Roma