Supermercati Pam, Accordo integrazione CIA premio di risultato 09/05/2006

Verbale di accordo collettivo di secondo livello per il rinnovo del contratto integrativo aziendale 23 aprile-18 giugno 2002

In data 9 maggio 2006, a , Bologna

tra:

Supermercati PAM Spa rappresentata dai Sigg.ri Paolo Zanucco, Sara Orlandi, Antonio Del Nero, Alessandro Calvani, Elio Maffei con l’assistenza dei sigg. Flavio Fontanin e Antonio Maguolo di Gruppo PAM Spa

e

Le Organizzazioni sindacali nazionali di categoria:
FILCAMS-CGIL rappresentata dalla Sig.a Ramona Campari
FISASCAT-CISL rappresentata dal Sig. Mario Piovesan
UILTuCS-UIL rappresentata dal Sig.ri Emilio Fargnoli

Presente una rappresentanza delle strutture sindacali territoriali

Assistite dal coordinamento sindacale aziendale Supermercati PAM s.p.a.

Premesso che:
1. La scadenza del contratto integrativo aziendale 23 aprile-18 giugno 2002, con validità triennale è stata prorogata alla data del 31 marzo 2006
2. nel corrente mese di maggio è previsto il recupero dell’acconto del salario variabile erogato a maggio 2005 e l’erogazione del premio maturato per l’anno 2005;
3. ad oggi non è stato possibile individuare un nuovo sistema di compensi variabili
4. in tale situazione, visti gli andamenti del premio 2005, si verrebbe a determinare per molti lavoratori una incapienza del premio conseguito rispetto all’anticipo dello stesso
tutto ciò premesso, le Parti concordano quanto segue:
Art. 1
La corresponsione del premio dell’anno 2005 ed il recupero del relativo acconto corrisposto a maggio 2005 di cui all’art. 2 accordo collettivo 5 maggio 2005, in parziale modifica dello stesso, vengono differiti dal mese di maggio al mese di giugno dell’anno 2006.


L.C.S.

Supermercati PAM s.p.a………………………………………………………………………..
Filcams-CGIL………………………………..…………………………………………….
Fisascat-CISL…………………………..……………………………………………….
Uiltucs-UIL……………………………………………………………………………