Siglata intesa tra Moto spa e Crai

29/11/2004


             
             
             
             
            Numero 284, pag. 13
            del 27/11/2004
            Punti di ristoro.
            Siglata intesa tra Moto spa e Crai
             
             
            Moto spa e Crai hanno siglato un accordo di collaborazione per il mercatino dei punti di ristoro e vendita sulla rete autostradale italiana.

            L’accordo prevede la progressiva affiliazione all’insegna Crai, mano a mano che si ottengono i permessi necessari, degli spazi di acquisto e libero servizio che saranno serviti per gli assortimenti dal centro distributivo Crai di riferimento. In questa prima fase la sperimentazione ha preso il via a partire dal 15 di novembre dalle aree di servizio già presenti nel Triveneto (Bazzera-Ve, Calstorta-Tv, Plose-Bz).

            Nasce così nei punti di ristoro Moto, ´Il mercatino affiliato Crai’, che porta al pubblico, che viaggia per affari e per turismo, il meglio dell’offerta alimentare e non di Crai. Moto, che conta già 27 punti di ristoro e vendita, nasce da una joint venture paritetica tra il gruppo Cremonini e il gruppo Compass. Con 1.762 milioni di euro di fatturato e 4.750 dipendenti, Compass è presente in più di 90 paesi con un fatturato di 16.680 milioni di euro.