SICILIA, IL 26 GIUGNO MANIFESTANO I LAVORATORI DEI SERVIZI MUSEALI

25/06/2013

25 giugno 2013

Sicilia, il 26 giugno manifestano i lavoratori dei servizi museali


si svolgerà il 26 giugno prossimo la manifestazione regionale davanti all’Assessorato Beni Culturali Regione Sicilia per la vertenza dei circa 100 lavoratori dei servizi museali aggiuntivi licenziati da Novamusa, Luoghi dell’Arcadia e Federico Musei. Alla data attuale il bando è stato sospeso a seguito di ricorsi presentati, nonostante alcune gare fossero già nella fase di aggiudicazione definitiva. La sentenza del TAR è attesa per la fine di Ottobre 2013 .

"Chiediamo" – dichiara Monica Genovese, segretaria generale Filcams Cgil Sicilia "l’immediata aggiudicazione delle gare regolarmente vinte con l’assorbimento del personale ( lotti di Messina, Siracusa e Palermo ) ; per le altre, l’inserimento dei lavoratori nelle partecipate regionali in attesa della sentenza del TAR, così da poter dare sollievo a questi lavoratori e alle loro famiglie, oltre a garantire l’apertura e la fruizione dei siti archeologici e museali della Regione Sicilia".