Servizi Turistici, società della Aurum Hotels, non paga i dipendenti ex Parmatour: prevedibile conseguenza dello “spezzatino” operato sull’impresa parmense

I lavoratori in cassa integrazione straordinaria provenienti da Parmatour dovevano essere riqualificati e rimessi in attività. Lo Stato non ha lesinato aiuti e ammortizzatori. La Servizi Turistici, invece, nemmeno paga gli anticipi

Link Correlati
     Servizi Turistici, società della Aurum Hotels, non paga i dipendenti ex Parmatour: prevedibile conseguenza dello "spezzatino" operato sull'impresa parmense