Servizi Informatici, esito incontro 12/09/2017

Roma, 14 settembre 2017

Il 12 settembre 2017 si è svolto a Milano l’incontro programmato e finalizzato al fare il punto della situazione relativamente all’andamento generale dell’impresa.

L’azienda ha dichiarato che la situazione generale, anche in maniera lenta, sta registrando segnali di miglioramenti.

L’impresa ha riferito che a breve ci sarà l’esito di due importanti trattative commerciali, qualora ci sia una conclusione positiva si avrebbe come effetto il definitivo superamento della crisi che sta vivendo da diversi anni.

Inoltre ci ha informato che è ancora in corso un attento piano di smaltimento ferie e permessi, conseguenza di quanto registrato nella relativa analisi dei cospicui saldi in cui si sono trovati i lavoratori nel corso del tempo. Ad oggi si registra ancora un numero importante attestandosi a circa 1300 giorni tra ferie e permessi. A tal proposito la Servizi Informatici ci ha riaffermato la necessità di trovare un meccanismo strutturato condiviso, al fine di evitare che ci si possa ritrovare con un accumulo così importante.

Come OO.SS., nel prendere atto di quanto espresso dalla direzione aziendale, abbiamo manifestato la necessità di monitorare costantemente l’evoluzione della situazione, chiedendo un fitto confronto finalizzato a trovare tutte le possibili soluzioni condivise, che abbiano come unico obiettivo la salvaguardia dell’attuale livello occupazionale.

Tenuto conto che nelle prossime settimane l’impresa avrà un quadro più delineato rispetto le prospettive future, sarà calendarizzato un nuovo incontro. Non appena avremo notizie, sarà nostro compito informarVi tempestivamente.

                          p. la Filcams Cgil Nazionale
                          Sandro Pagaria