Sergio Tacchini pronto a rilevare gli shop Giacomelli

05/02/2004


MffFashion in Borsa
Numero
025, pag. 2 del 05-02-2004

Sergio Tacchini pronto a rilevare gli shop Giacomelli

Il gruppo Sergio Tacchini ha sottoposto ai commissari straordinari di Giacomelli sport spa una proposta per l’affitto del ramo d’azienda della società in amministrazione straordinaria dallo scorso novembre. L’offerta prevede l’impegno del gruppo Tacchini ad affittare «la maggior parte dei negozi dal 1° marzo 2004 e la disponibilità al successivo acquisto del relativo ramo d’azienda», si legge in una nota. Inoltre, il gruppo Tacchini riavvierà immediatamente gli esercizi commerciali con un investimento aggiuntivo tra gli 8 e i 10 milioni di euro, da effettuarsi nel 2004, per consentire a Giacomelli di essere nuovamente operativa. «Siamo fortemente interessati alla buona riuscita di questa operazione a cui lavoriamo con impegno da oltre sette mesi», ha poi aggiunto Sergio Tacchini, presidente del gruppo specializzato in active e sportswear, «siamo convinti di avere competenza gestionale e risorse finanziarie idonee per il salvataggio e il rilancio di una importante realtà distributiva italiana come è Giacomelli. L’operazione consentirebbe la tutela dei posti di lavoro della sede centrale e dei negozi limitando l’impatto sociale della crisi. Il fattore tempo è determinante. L’operazione dovrà risolversi necessariamente entro pochi giorni», ha concluso, «per poter salvaguardare l’approvvigionamento di merce per la stagione primavera-estate 2004, già parzialmente compromessa. E in questo modo potremmo prepararci adeguatamente per la stagione autunno-inverno 2004/2005».