SEMPRE PRESENTI

16/10/2010

16 ottobre 2010

Sempre presenti

La Filcams ha partecipato alla manifestazione indetta dalla Fiom, per il 16 ottobre: “il lavoro è un bene comune” . Un fiume di gente ha invaso le strade della capitale, due lunghi cortei hanno attraversato il centro della città fino a raggiungere piazza San Giovanni.
La Filcams partita da piazza della Repubblica ha portato avanti, con in testa il segretario generale Franco Martini e il segretario organizzativo Andrea Righi, lo striscione “Diritti e lavoratori per riaprire l’Aquila”, un’iniziativa a favore delle lavoratrici e dei lavoratori aquilani che da oltre un anno e mezzo aspettano di ricominciare a costruire la propria città e il proprio futuro.
Una studentessa dell’università di Tor vergata, una sostenitrice del movimento per l’acqua, Cecilia Strada, la figlia di Gino Strada fondatore di Emercency, tanti interventi si sono alternati sul palco, da sottolineare Andrea Rivera, “il citofonatore” della trasmissione tv “Parla Con me” di Serena Dandini, che ha raccontato, accompagnato dal suono della sua chitarra, i mali e le contraddizioni del nostro paese. La piazza gremita gridava a gran voce “sciopero generale” anche durante gli interventi del segretario generale della Fiom Nazionale Maurizio Landini e del leader della Cgil Guglielmo Epifani.
"Proseguiremo la nostra iniziativa di lotta” ha detto il segretario della Cgil “Torneremo il 27 novembre con una grande manifestazione confederale. Tutte le categorie. Faremo valere le nostre richieste.”