Sciopero regionale per i ritardi negli appalti, il 2 maggio il primo incontro a Venezia

26/04/2002









Sciopero regionale per i ritardi negli appalti,
il 2 maggio il primo incontro a Venezia
 
Sciopero Regionale dei lavoratori degli appalti di pulizia nelle scuole.
«A pochi mesi dalla conclusione dell’anno scolastico — si legge nel
testo del volantino compilato dalle segreterie regionali della Filcams —
Fisascat – Uil trasporti — permane un’inaccettabile situazione di totale
incertezza sul futuro degli appalti del servizio di pulizia nelle scuole e
di conseguenza sul futuro di alcune centinaia di posti di lavoro.
Filcams-Cgil; Fisascat-Cisl; Uil-Trasporti protestano contro questa
situzione che si trascina da alcuni anni , ora hanno deciso di proclamare una
giornata di sciopero regionale per giovedì 2 maggio.

La giornata di lotta sarà caratterizzata da una assemblea dei lavoratori che si

terrà a Palazzo Badoer San Polo a Venezia a partire dalle 14,30 e proseguirà
con il corteo dei lavoratori fino a raggiungere la prefettura.

Tutti i lavoratori sono invitati a fare il massimo sforzo organizzativo per

garantire una grande presenza all’iniziativa di lotta a difesa dei posti di lavoro».