SCIOPERO DIPENDENTI BILLA, BUONA L’ADESIONE

19/05/2014

19 maggio 2014

Sciopero dipendenti Billa, buona l’adesione

Altro sciopero altra protesta. Sono le lavoratrici ed i lavoratori di Billa, marchio della grande distribuzione, che fa parte del Rewe Group, uno dei più importanti in Europa con Sede in Austria. Billa è presente in Italia con circa 140 punti vendita e più di 4 mila lavoratori, e negli ultimi anni ha modificato la sua rete di vendita acquisendo dei punti da Standa e cedendone altri a Conad.

Lo scorso 17 maggio infatti, in diverse città italiane soprattutto del nord, Padova, Parma, Genova, Bergamo, Treviso, Milano, Varese, Cremona, Ferrare, Novara, Udine, e molti altri, i dipendenti hanno incrociato le braccia per protestare contro le decisioni di Billa.

L’Azienda unilateralmente ha comunicato la disdetta del Contratto Integrativo Aziendale, a partire dal 1 giugno 2014, con la giustificazione che la situazione di crisi non permette più di sostenere gli oneri derivanti dal contratto.