Sciopero del commercio: «No accordo separato»

01/04/2011

FIRENZE «Giù le mani dal contratto» e «no al contratto del commercio senza la Cgil». Sono gli slogan scanditi da centinaia di lavoratori del settore che ieri mattina a Firenze hanno invaso per alcuni minuti Ponte Vecchio. La manifestazione è stata indetta dalla Filcams Cgil, con uno sciopero di 4 ore che ha
registrato un`alta adesione, per protestare contro il rinnovo del contratto nazionale (siglato da Cisl e Uil) considerato penalizzante per i lavoratori. Dopo il concentramento in piazza delle Repubblica il corteo si è diretto verso Ponte Vecchio, piazza della Signoria e piazza Duomo. In contemporanea un`altra manifestazione si è svolta all`Osmannoro coi lavoratori di Ikea e altre realtà del settore.