Scioperano le lavoratrici ed i lavoratori del commercio, turismo e servizi

La Filcams Cgil aderisce allo sciopero nazionale indetto, per il 6 settembre prossimo, per contrastare la manovra del Governo di Ferragosto. “La manovra del governo” afferma Franco Martini “fa pagare la crisi a lavoratori e pensionati, senza proporre interventi che incrementino la crescita e i consumi

Link Correlati
     Scioperano le lavoratrici ed i lavoratori del commercio, turismo e servizi