Sale Bingo con il Jackpot

02/07/2002


Martedí 02 Luglio 2002



Sale Bingo con il Jackpot
E in futuro ci sarà anche il Videopoker
G.Rom.
(NOSTRO SERVIZIO)

ROMA. Arriva il jackpot per il Bingo che potrà contare anche su una serie di vincite aggiuntive. I montepremi potranno salire in questo modo dall’attuale limite massimo di 2.500 fino a 20mila euro. Una posta utile a rilanciare un gioco che vive una fase di stallo, in parte legata alla formula finora adottata. Entro qualche settimana, al massimo un mese e mezzo, i Monopoli daranno il via libera alle modifiche nel regolamento. Il passo successivo riguarderà i videopoker: le macchinette saranno connesse in rete, sotto il controllo dello Stato, per evitare ogni possibile truffa e aprire la strada al loro ingresso nelle sale che ospitano la tombola di massa. Ma i tempi per vedere i videopoker accanto alle cartelle del Bingo si prospettano più lunghi. Le misure, da tempo invocate dell’Ascob (Associazione concessionari bingo), sono state annunciate dal sottosegretario all’Economia, Manlio Contento, e dal direttore centrale delle concessioni amministrative dei Monopoli, Diego Rispoli, nel corso dell’assemblea Ascob di ieri, durante la quale Vincenzo Scotti è stato confermato presidente. Contento e Maurizio Eufemi (commissione Finanze del Senato) si sono inoltre impegnati a varare una proroga di tre mesi per l’allestimento delle sale bloccate dalle pastoie burocratiche legate alla mancanza di norme specifiche relative ai collaudi.