S.Giuliano rinnova le terme

09/07/2002

Martedí 09 Luglio 2002



              S.Giuliano rinnova le terme

              S.Pi.

              (NOSTRO SERVIZIO)
              FIRENZE – Parte il piano di rilancio delle Terme di San Giuliano (Pisa), con investimenti per 7,5 milioni € finalizzati a ristrutturare il centro benessere, i reparti termali, 59 delle 93 camere dell’albergo (che diventerà a quattro stelle) in un edificio storico ex residenza estiva dei granduchi di Toscana, e a realizzare nuove piscine. I lavori partiranno nei prossimi giorni. Il piano è stato propedeutico al trasferimento di proprietà delle Terme, passate nei mesi scorsi dall’Inps a Regione Toscana e Comune di San Giuliano (50% a testa). Ora gli enti pubblici hanno deciso di affidare la gestione per 29 anni alla società mista che l’ha mandato avanti durante questa travagliata transizione, e che fa capo per il 60% all’imprenditore Sergio Parenti e per il 40% al Comune di San Giuliano. Nel 2001 le Terme di San Giuliano, tra Pisa, Lucca e il mare, hanno realizzato 30mila presenze alberghiere e 5mila arrivi termali, con un fatturato di 2,27 milioni € e una lieve perdita. Quest’anno i ricavi scenderanno a 1,77 milioni di euro a causa dei lavori in corso, anche se nel primo semestre gli arrivi termali registrano una crescita del 14,5% con un boom dell’area benessere.