ROMA, 8 GENNAIO SCIOPERO DIPENDENTI MENSE SCOLASTICHE

05/01/2014

5 gennaio 2013

Roma, 8 gennaio sciopero dipendenti mense scolastiche

È stato indetto per il prossimo 8 gennaio, dalle organizzazioni sindacali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs lo sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori delle mense scolastiche del comune di Roma.
Nei giorni scorsi l’avvenuto cambio appalto della ristorazione scolastica aveva suscitato critiche e polemiche da parte sindacale, preoccupate per le conseguenze per i lavoratori e il conseguente disservizio per i bambini.

Le pretese delle aziende subentranti mirano a peggiorare le condizioni di lavoro dei dipendenti: “Alcune associazioni d’impresa” raccontano i rappresentanti dei lavoratori “fanno richiami al senso di responsabilità e contestualmente chiedono alle lavoratrici e ai lavoratori di sottoscrivere contratti di lavoro individuali con condizioni peggiorative, innescando così una miccia esplosiva tra i circa 2500 dipendenti, che lavorano con ritmi e carichi pesantissimi e percepiscono stipendi da fame.”

“Le offerte al massimo ribasso avanzate anche in occasione di questa gara, hanno, probabilmente, determinato una contrazione dei margini per le aziende, che come al solito, provano a rovesciare sulla spalle dei dipendenti e dei consumatori le loro difficoltà.”

“Non lasceremo” concludono i sindacati “che le sole lavoratrici e i lavoratori subiscano gli effetti negativi di un appalto fatto in modo discutibile e volto solo a tutelare gli interessi di spesa di Roma Capitale e il profitto delle imprese.”