Ristorazione, Gama sbarca in Romania

29/10/2001

Il Sole 24 ORE.com


    Ristorazione, Gama sbarca in Romania
    VERONA. Gama, la società veronese di ristorazione collettiva, si apre alla Romania (con Gamarist Romania Srl) per sviluppare, in accordo con Carrefour, leader mondiale della grande distribuzione, nuovi progetti anche in Europa orientale. L’avvio del nuovo polo di ristorazione di Gama International, in un centro commerciale che impiegherà 1.100 persone, è un passaggio importante per fare di Gama una global company della ristorazione. Nel 1999, infatti, il fatturato di Gama, ora amministrata da Carlo Rami e diretta da Paolino D’Urso, era di 56,8 milioni di euro (110 miliardi li lire). L’anno scorso il giro d’affari è raddoppiato e l’anno prossimo si prevede di superare i 206 milioni di euro (400 miliardi di lire), per un quarto realizzati attraverso Gama International.
    La società veronese giocherà molto del suo futuro all’estero. Gli sviluppi previsti sono in Irlanda-Inghilterra, con Gama Irlanda, ma anche a a Hong Kong, per espandersi in Asia, in Africa, dove si stanno monitorando particolarmente Nigeria (aeroportuale e commerciale) e Libia. «Puntiamo – ricorda D’Urso – a una ristorazione con utilizzo di materie prime locali o invio di prodotti regionali italiani. La pizza, ad esempio, sarà sempre fatta con prodotti campani, dalla mozzarella ai pomodori».
    Le stesse divisioni presenti a livello internazionale, sono quelle che hanno portato Gama tra i grandi della ristorazione collettiva in Italia con 18 milioni di pasti prodotti. In Italia la società ha quattro sedi territoriali: Nord-Ovest (Milano), Nord-Est e Aeronavale (Verona), Centro (Firenze), Centro-Sud (Rima) e si appresta a crearne una per il Sud, dove è già presente con la ristorazione scolastica, aeronavale (Palermo) e industriale e punta ad ampliare la sanità e la terza età. Per la scolastica è interessante lo sviluppo, in particolare a Roma, con tutti i cibi assolutamente biologici; per le Forze armate italiane, con i nuovi contratti, ora Gama è diventata in assoluto il primo fornitore ufficiale, mentre per l’aeronavale, dopo Verona e Brescia, la società si è aggiudicata anche il catering di Rirenze, Pisa e, appunto, Palermo, ed è fornitore di una ventina di compagnie in tutto il mondo.
    Franco Ruffo
 
|

 
Copyright © 2000 24 ORE.com. Tutti i diritti riservati
   

……