RINNOVO CONTRATTO TERME, IL NEGOZIATO PROSEGUE

20/12/2013

20 dicembre 2013

Rinnovo contratto Terme, il negoziato prosegue

Si è svolto l’11 dicembre scorso l’incontro con Federterme per la prosecuzione della trattativa ed affrontare alcuni dei temi avanzati dalle organizzazioni sindacali: governance, funzione dell’Ente Bilaterale, contrattazione di secondo livello, assistenza sanitaria integrativa e previdenza complementare.

Sulle questioni riguardanti le tematiche relative alla flessibilità, le controparti hanno fatto alcune richieste sulla disciplina dei contratti a termine e discontinui, sul lavoro a chiamata, sulle questioni legate all’organizzazione del lavoro e gestione dei riposi, proponendo la modifica degli istituti attualmente previsti nel contratto nazionale. Sono stati affrontati inoltre il tema della malattia e dell’aumento salariale.

“Pur apprezzando la loro disponibilità ad entrare nel merito di alcuni temi” afferma la Filcams Cgil Nazionale “abbiamo posto la necessità di negoziare sulla base delle nostre richieste contenute nelle piattaforme da noi presentate a suo tempo.”

Il confronto, fino a questo momento, affrontato costruttivamente da entrambe le parti, riprenderà il 24 gennaio prossimo.