RINNOVATO IL CONTRATTO NAZIONALE DEGLI ISTITUTI PER IL SOSTENTAMENTO DEL CLERO

24/05/2011

24 maggio 2011

Rinnovato il contratto nazionale degli Istituti per il sostentamento del Clero

È stato rinnovato il contratto nazionale degli Istituti per il sostentamento del Clero; l’accordo decorre a partire dal 1 giugno 2010 e scadrà il 31 dicembre 2013.

“Tra le principali novità” spiega Danilo Lelli della Filcams Cgil Nazionale che ha seguito l’intera trattativa “vi è la rivisitazione della classificazione del personale”.
“viene introdotto, infatti, il livello 1^ super che comprende lavoratori e lavoratrici che svolgono con carattere di continuità funzioni di responsabilità di direzione esecutiva che richiedono notevole professionalità e che siano preposti alla funzione di conduzione e di coordinamento di uno o più uffici operativi di notevole rilevanza e di particolare complessità organizzativa dell’azienda, con compiti di gestione di risorse economiche ed umane”
È stata inoltre rivista la parte economica con l’erogazione dei dovuti arretrati, ed adeguati gli scatti di anzianità ed alcune indennità.