Rinascente, nuova rete di supermercati

25/04/2001
La Stampa web



Mercoledì 25 Aprile 2001

Accordo in franchising tra Sma e il gruppo 3A
Rinascente, nuova rete di supermercati

Si rafforza il franchising del gruppo Rinascente. La catena distributiva più famosa d’Italia per abbigliamento, moda, articoli per la casa, attraverso la sua divisione Sma, ha infatti raggiunto un accordo di collaborazione per la durata di otto anni con il gruppo distributivo 3A di Asti. Il gruppo distributivo 3A, precedentemente associato a Crai, opera attualmente in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta con una rete di 176 punti vendita e nel 2000 ha registrato un fatturato di circa 250 miliardi di lire. In base all’accordo il Gruppo Rinascente curerà gli acquisti per la 3A. I punti vendita 3A consistono in 6 supermercati (si chiamano così i punti vendita di superficie compresa tra 600 e 800 metri quadrati), 50 superette (punti vendita di superficie compresa tra 250 e 400 metri quadrati) e 120 punti vendita di vicinato (sono i più piccoli punti vendita, con una superficie compresa tra i 100 e i 250 metri quadrati). Adoterranno tutti la politica commerciale e le insegne di Sma, inserendo la completa gamma dei prodotti a marchio. Rientrano poi nell’accordo i progetti di sviluppo di nuovi supermercati previsti da 3A di Asti, come le 10 aperture del gruppo 3A nel biennio 2001-2002. I termini dell’accordo presentano significativi vantaggi per entrambe le parti coinvolte nell’operazione. Da un lato 3A di Asti si avvarrà della collaborazione di Sma nello sviluppo delle formule Supermercati e Superette e di quella della Centrale Rinascente Auchan nell’area degli acquisti e dello sviluppo dei prodotti a marchio; dall’altro Sma amplierà la presenza delle proprie insegne in francising, inserendosi in regioni importanti come Piemonte e Liguria.
Grazie a questo accordo il numero di punti vendita ad insegna Sma e Punto Sma gestiti in affiliazione salirà ad oltre 800, con una presenza molto rilevante nelle regioni Veneto, Piemonte, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Lazio, Calabria e Sicilia.

Copyright ©2001 Scrivi alla Redazione Credits Publikompass