RIMINI: LE GUARDI GIURATE SI MOBILITANO

11/08/2011

11 agosto 2011

Rimini: le guardi giurate si mobilitano

La Filcams cgil di Rimini, per manifestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale della vigilanza privata ha organizzato dei presidi di protesta che si terranno tutti i mercoledì nei pressi del mercato di Piazza Cavour, fino al raggiungimento dell’obiettivo. Sono oltre un migliaio le lavoratrici e i lavoratori interessati nella Provincia.
"Comprendiamo le ragioni delle aziende, alle prese con una crisi indubbiamente grave – dice Riccardo Giunchi, segretario di Filcams Cgil – ma la questione si trascina ormai da troppo tempo. Il mancato rinnovo è finora costato ai lavoratori una perdita di potere d`acquisto di quasi 3000 euro e parliamo di una categoria che non naviga certo nell`oro: in un periodo in cui c`è poco lavoro come questo si guadagna anche meno di 1000 euro al mese. E questo nonostante i turni di lavoro massacranti, 7 giorni su 7, notti comprese, e i rischi che si corrono ogni giorno". "Parliamo di persone – continua il sindacalista – che fanno la scorta armata a furgoni porta-valori, banche, uffici pubblici o impegnate nella vigilanza notturna".
Previsti anche incontri con le istituzioni.