RIMINI, CGIL: QUALE SOSTENIBILITÀ SOCIALE NEGLI APPALTI DI HERA

13/05/2013

13 maggio 2013

Rimini, Cgil: quale sostenibilità sociale negli appalti di Hera?

La società Hera ha invitato tutti i cittadini a una chat sul Bilancio Sostenibile 2012. Critica la Filcams Cgil di Rimini, che denuncia la mancanza di confronto con le lavoratrici e le organizzazioni sindacali.
“Hera fa vanto di sostenibilità sociale e taglia in media del 50% le ore di pulizia nel proprio appalto riminese, lasciando invariate le superfici da igienizzare. Hera non risponde al sindacato Filcams Cgil quando esso denuncia le condizioni sociali e lavorative insopportabili alle quali costringe le operaie del proprio appalto di pulizie. Hera non si presenta alla Direzione Territoriale del Lavoro se viene convocata per un confronto sulla grave situazione che ha determinato con il cambio appalto.”
Con questi elementi di informazione, secondo la Filcams Cgil, i cittadini che si collegheranno alla chat di Hera potranno avere ulteriori elementi di consapevolezza.
“Per quel che ci riguarda” conclude il sindacato “andremo avanti con la nostra protesta e, se questo è il
luminoso e progressivo bilancio di sostenibilità di Hera, suggeriamo di evitare trionfalismi perché “sotto il tappeto c’è molta polvere”.