Rieti. Sciopero dei lavoratori dell’impresa di Pulizie Gestione Manutenzione

23/07/2004

RIETI

    Giovedì 22 Luglio 2004
Sciopero dei lavoratori dell’impresa di Pulizie Gestione Manutenzione
Sciopero ad oltranza anche a Rieti e provincia, a partire da domani, dei lavoratori dell’impresa Pulizie Gestione Manutenzione che gestisce il servizio per conto del Cotral.
Il motivo? Le 356 lettere di licenziamento recapitate a sorpresa ai lavoratori (25 i reatini) scaturite dalla decisione del Cotral di tagliare un milione e mezzo di euro.
Comportamento giudicato inaccettabile dai sindacati Fisascat-Cisl, Filcams-Cgil e Uiltrasporti che si sono rivolti agli assessori di Lavoro e Trasporti di Comune e Provincia di Roma e Regione chiedendo un incontro.
«Dopo l’assemblea al deposito Cotral di Rieti spiega Carmela Licenziato, segretario provinciale Fisascat-Cisl abbiamo proclamato uno sciopero ad oltranza a partire da domani (oggi, ndr). È ingiusto che, nonostante la proroga che estende l’appalto all’autunno, quando partirà la nuova gara, si decida oggi di licenziare».