Rewe Billa, proclamazione stato di agitazione

Roma, 02 aprile 2014

Lettera inviata all’azienda

In riferimento alla vostra nota del 31 marzo 2014, con la quale comunicate il recesso/disdetta dell’Accordo Integrativo Aziendale Billa Italia con effetto dal 30 giugno 2014 ed a seguito dell’esito dell’incontro del 26 marzo scorso durante il quale è emersa una posizione dell’azienda precostituita con la ferma volontà a non voler proseguire la discussione ed il confronto, le scriventi OO.SS. Filcams-Cgil Fisascat Cisl e Uiltucs, comunicano la proclamazione dello stato di agitazione per tutta l’azienda con la programmazione di assemblee informative in tutti i punti vendita.

Saranno successivamente comunicate le eventuali azioni di lotta dopo l’effettuazione del coordinamento delle strutture e dei delegati che è stato programmato per i prossimi giorni.

P.Filcams Nazionale P.Fisascat Nazionale P.Uiltucs Nazionale
Lucia Anile Rosetta Raso Paolo Andreani