Revoca sciopero generale CGIL del 5-4-2002

Dipartimento Organizzazione

Prot. n.1555/2002 cod. 1333/4

Roma, 26 marzo 2002

                              – Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

                              Palazzo Chigi

                              00186 Roma

                              – Alla Commissione di Garanzia

                              per l’attuazione della legge sullo sciopero

                              nei servizi pubblici essenziali

                              Via Po 16/a

                              00198 Roma

      OGGETTO: comunicazione della revoca dello sciopero generale indetto dalla CGIL per il 5 aprile 2002

      Ai fini delle disposizioni previste dalle leggi 146/1990 e 83/2000, la Segreteria Nazionale della CGIL comunica alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e alla Commissione di Garanzia la revoca dello sciopero generale proclamato per il giorno 5 aprile 2002 e comunicato alla Commissione stessa con nota prot. 1189/2002 – cod.1333/4 del 28 febbraio 2002.

      Tale revoca riguarda anche tutte le adesioni allo sciopero generale comunicate alle rispettive Associazioni Datoriali dalle categorie della CGIL e, in particolare, di quelle disciplinate nell’esercizio del diritto di sciopero dalle leggi 146/1990 e 83/2000.

      il Responsabile Organizzativo

      (Carlo Ghezzi)