Restyling allo Starhotel Terminus di Napoli

14/04/2004





 
  Italia Oggi - Turismo
Numero
089, pag. 14 del 14/4/2004
Autore:
di Eduardo Cagnazzi
     
   
  napoli
Restyling allo Starhotel Terminus
    Rilancio in grande stile per Starhotel Terminus di Napoli che punta a diventare un polo congressuale e un punto di riferimento della movida cittadina, grazie alla terrazza sul tetto trasformata in piano bar. Lo storico e rinomato albergo inaugura un centro congressi da 800 posti con 12 sale attrezzate, camere executive per la clientela business ricavate dalle vecchie singole, e rifà il look alla facciata esterna e agli spazi comuni, tra cui hall e ristorante.

    La spesa si aggira sui 7,5 milioni di euro. ´L’obiettivo’, spiega il direttore Antonio Lettera, ´è quello di incrementare il turismo congressuale e d’affari, offrendo una serie di servizi innovativi, in grado di soddisfare qualsiasi evento e tipo di clientela, come la possibilità di utilizzare internet nel comfort della propria camera’. Ma Starhotel Terminus punta a incrementare anche le presenze di italiani nei week-end con pacchetti scontati e di stranieri, offrendo loro la possibilità di trascorrere nella fitness room giorni di relax alternato alla vacanza turistica vera e propria.

    I lavori di restyling sono stati portati avanti senza fermare la normale attività di ospitalità. (riproduzione riservata)