Reintegrati i tre operai della Fiat licenziati

Sono stati reintegrati i tre operai della Fiat di Melfi licenziati dall’azienda perché avevano bloccato un carrello robotizzato durante un corteo interno. Comportamento antisindacale, afferma la sentenza del giudice del lavoro

Link Correlati
     Reintegrati i tre operai della Fiat licenziati