“Referendum” Il Taccuino del NO

22/06/2006
    gioved� 22 giugno 2006

    Pagina 2 – Politica

      il Taccuino del NO al referendum

        Oggi

          Milano in piazza della Scala, Festa per il No al referendum: alle 20.30 incontro con Guglielmo Epifani, Elena Paciotti e Oscar Luigi Scalfaro. Alle 16 partita Italia – Repubblica Ceca, dalle 18 �Musica, parole e Cabaret� con Carotone e gli Arpioni, Cisco, Guido Foddis, Moka, Flavio Oreglio, Alberto Patrucco, Tetes De Bois, Pamela Villoresi e Roberto Vecchioni.

          La Carovana per la Costituzione fa tappa a Castelnuovo Val di Cecina (Pi) alle 19: volantinaggio e dibattito in piazza con Pancho Pardi e proiezione del video “Difendiamo la democrazia, salviamo la Costituzione”.

          Santa Marinella (Roma), i partiti e i movimenti dell’Unione organizzano alle 17.30 presso la sala Flamini Odescalchi, in via della Libert�, �Le ragioni del no� con Gian Piero Orsello, Sergio Stammati, Giovanni Pratesi.

          Quartu Sant’Elena , il Comitato "Salviamo la Costituzione" organizza alle 18 all’ex convento dei Cappuccini in via Brigata Sassari “Dalla Costituzione verso un progetto di rinnovamento della sinistra” con Elio Veltri.

          A Modena, presso la Festa dell’Unit� (localit� Paganine, strada Gherbella) alle 21, il vice presidente del Senato Gavino Angius parteciper� ad una manifestazione a sostegno del ‘No’ al referendum.

          A Busseto (Pr), alle 21 presso la Sala Napoletano della Scuola Media, ci sar� un dibattito con Paolo Bertoletti e Giorgio Pagliari.

          La rivista online “I cento passi” � tutta dedicata al referendum: articoli di Giovanna Melandri, Oscar Luigi Scalfaro, Giorgio Macciotta, Gavino Angius, le proposte dell’Unione, l’Appello di “Cento Passi”.

          Domani

          Roma
          Manifestazione nazionale di chiusura della campagna per il N. Alle 18 in piazza Farnese, interverranno tutti i segretari di partito del centro sinistra, i leader di Cgil, Cisl e Uil, le associazioni che hanno dato vita al comitato “Salviamo la Costituzione”.