Ras assicura lavoratori Manpower

23/01/2001

loghino.gif (3272 byte)

ombraban.gif (478 byte)


Martedì 23 Gennaio 2001
italia – lavoro
pagina 16

Ras assicura lavoratori Manpower

MILANO Manpower e Ras hanno siglato un accordo per offrire un’assicurazione integrativa ai lavoratori in affitto. Il contratto prevede, per tutti i dipendenti assunti da Manpower che svolgano la loro attività professionale presso le imprese utilizzatrici, la tutela contro gli infortuni professionali e i rischi del trasferimento da casa al posto di lavoro.

Grazie all’accordo con Ras, i lavoratori temporanei Manpower utilizzeranno questa copertura assicurativa integrativa e saranno quindi equiparati ai dipendenti assunti a tempo indeterminato. In caso di infortunio, oltre al risarcimento previsto per legge, l’assicurato percepirà anche in caso di invalidità permanente un’indennità fino a 300 milioni determinata in base alle percentuali previste dall’Inail, senza l’applicazione di franchigie per invalidità permanenti superiori al 20 per cento. La somma corrisposta in caso di morte dell’assicurato sarà invece pari a 200 milioni. L’assicurazione integrativa è valida per tutti i lavoratori temporanei in missione per conto di Manpower — circa 16mila al mese nel periodo da gennaio a dicembre 2000 — che abbiano superato il periodo di prova previsto.