R.MOTORS SRL OSCURATI I SITI FILCAMS.CGIL.IT E CGIL.IT AI DIPENDENTI

07/07/2010

7 luglio 2010

R.Motors srl: oscurati i siti Filcams.Cgil.it e Cgil.it ai dipendenti

“Un sistema di controllo non permette di visualizzare i seguenti siti: www.cgil.it e www.filcams.cgil.it in quanto non ritenuti di utilità aziendale”. È l’allert, cioè il messaggio, che si visualizza sullo schermo del computer se i lavoratori della R.Motors provano a collegarsi ai siti del sindacato.
Concessionaria Toyota di Palermo, la R.Motors dal 6 luglio ha oscurato i siti informativi della Cgil, non limitando, quindi, il generico accesso ad internet, ma bloccando l’accesso esclusivamente ai siti del sindacato.
“È l’ennesimo atto intimidatorio a scapito dei nostri lavoratori” racconta la Filcams Cgil di Palermo che da tempo segue l’azienda “gli iscritti Filcams ricevono lettere di contestazione ogni settimana, un vero e proprio mobbing psicologico”.
All’interno dell’azienda composta da circa un centinaio di dipendenti, è presente solo la Filcams ed il rapporto tra sindacato e datore di lavoro è estremamente difficoltoso: “abbiamo più volte chiesto un incontro all’azienda, ma non abbiamo ricevuto risposte positive” spiega la Filcams di Palermo, un vero e proprio muro che oltre a non voler istaurare rapporti con il sindacato sta mettendo in atto contestazioni gratuite nei confronti di chi è iscritto, limitando la libertà di ogni lavoratore.