PULIZIE SCUOLE STATALI APPALTI STORICI TARANTO: INDETTA UN’ASSEMBLEA SINDACALE

21/12/2010

21 dicembre 2010

Pulizie scuole statali appalti storici Taranto: indetta un’assemblea sindacale

La situazione è sempre più drammatica per i circa gli 800 lavoratori e lavoratrici delle pulizie delle scuole i cosiddetti appalti storici.
Dopo un anno passato tra manifestazioni, iniziative e incontri al Ministero, non vi è ancora una vera svolta e inoltre il 31 dicembre prossimo, scade la proroga dell’appalto in essere con la “Dussmann Service srl”.

Il nuovo anno rischia di essere davvero tragico per 800 lavoratori a Taranto e 25 mila in tutta Italia.
“Le preoccupazioni aumentano” affermano le Organizzazioni sindacali territoriali “a dieci giorni di tempo dalla fine dell’anno, non ci sono notizie confortanti su una eventuale proroga all’appalto che consenta poi di prendere fiato e continuare a trattare con il Ministero, affinchè metta sul tavolo le nuove gare d’appalto.“
Per tale ragione, le OO.SS. di Filcams CGIL, Fisascat CISL, Uiltrasporti UIL, hanno indetto un’assemblea sindacale presso il Palazzo di Città.
“Ci si augura che vi sia anche la presenza del Sindaco Ezio Stèfano” proseguono “che prenda l’impegno di svolgere un’importante azione politica di persuasione verso il Governo Nazionale a non lasciare nello sconforto tante famiglie tarantine.”
Dalle ore 12 del 21 dicembre, i lavoratori saranno presenti al Palazzo di Città, sperando di dover andare via solo al momento di ricevere qualche buona notizia, per avere qualche prospettiva in più per la propria vita lavorativa.