Pulizie scuole: cresce la preoccupazione per le migliaia di posti di lavoro

Preoccupazione per la mancata convocazione dell’incontro, da parte del Ministero della Pubblica Istruzione, con le organizzazioni datoriali e sindacali, per concertare e definire le migliori soluzioni per il futuro dei 26.000 lavoratori impegnati nei servizi esternalizzati di pulizie delle scuole

Link Correlati
     Pulizie scuole: cresce la preoccupazione per le migliaia di posti di lavoro