Publikompass – Nota esplicativa, Verbale accordo 15-09-2014

TESTO UNITARIO

Care/i compagne/i,

Il 15 settembre scorso è stato siglato l’accordo con Publikompass in merito alla procedura di mobilità aperta dall’azienda il 9 settembre, conseguenza dell’impossibilità di ottenere una proroga della CIG in deroga, in essere fino al 31 agosto scorso, in seguito ai nuovi criteri di concessione di cui al decreto interministeriale del 1 agosto 2014.

Le filiali coinvolte sono Arese, Roma, Padova, Milano, e Sanremo, tutte cessate o in cessazione, per un totale di 55 dipendenti. I termini dell’accordo, che trovate in allegato assieme all’accordo di intesa economica dell’incentivo, prevedono le stesse modalità della precedente procedura chiusa il 4 agosto scorso e che era stata limitata per le filiali centro-sud di Publikompass. E’ prevista la possibilità di adesione volontaria alla collocazione in mobilità con incentivo entro il 22 settembre prossimo, in alternativa l’azienda applicherà i criteri di legge. Per i lavoratori che aderiscono, sono previste specifiche per quanto riguarda la copertura del periodo dal 31 agosto alla cessazione del rapporto e viene confermata la possibilità di procrastinare la cessazione del rapporto di lavoro, a parità di costo per l’azienda, in funzione del raggiungimento di condizioni più favorevoli dal punto di vista previdenziale.

Cari saluti


p. la Filcams Cgil Nazionale

                          Luca De Zolt

All. 2- Verbale accordo mobilita’ e verbale accordo incentivo 15-09-2014