Progetto Europeo FLAI/Metes sulla formazione CAE

Progetto europeo

Il settore dell’industria alimentare verso la strategia Europe 2020

Promuovere l’empowerment dei componenti del Comitato Aziendale Europeo di Conserve Italia

Il progetto, promosso da Flai-CGIL e dalla Fondazione Metes, ha l’obiettivo di dotare i soggetti coinvolti nei processi di informazione e consultazione transnazionale di conoscenze e competenze utili ad esercitare in maniera appropriata i diritti e i doveri derivanti dalla normativa europea sui Comitati Aziendali Europei e in tal modo favorire la piena attuazione della Strategia Europa 2020 nel settore dell’agroindustria.

Il progetto si rivolge sia ad esponenti dei lavoratori che dell’impresa facenti parte di CAE e mira a realizzare un’analisi dei fabbisogni formativi al fine di progettare un corso FAD di 40 ore, da realizzare tra marzo e giugno 2016.

Il progetto collezionerà una serie di buone pratiche ed esperienze positive nella gestione di Comitati Aziendali Europei appartenenti a diversi settori economici, promuovendo in tal modo un’analisi dei punti di forza e di debolezza degli stessi tesa a migliorarne l’azione nell’anticipazione e nella gestione dei cambiamenti. A tal fine sarà creato un forum di discussione online per la scambio di opinioni tra i partecipanti.

L’evento finale, a luglio 2015, si svolgerà a San Lazzaro di Savena (Bologna), nel quartier generale di Conserve Italia, e avrà l’obiettivo di condividere le principali sfide per il settore dell’agroindustria a livello europeo; il ruolo dei CAE e lo stato di attuazione della Direttiva europea in materia; l’identificazione dei punti di forza e di debolezza nella gestione dei CAE nel settore dell’agroindustria; la presentazione di buone pratiche in seno ai CAE di altri settori.

La Filcams-CGIL collabora al progetto al fine di favorire una cooperazione sindacale lungo tutta la filiera alimentare, dalla produzione fino alla distribuzione attraverso i canali del turismo e del commercio. Componenti CAE di aziende seguite dalla Filcams prenderanno parte alla Formazione A Distanza e all’evento finale, e condivideranno buone pratiche ed esperienze positive che li hanno visti coinvolti.