Progetto dialogo sociale europeo ICTS / UNI Europa-Pin Sme’s

Meeting di preparazione dello Steering Commitee
15 February 2011, Bruxelles

Si tiene oggi, 15 febbraio 2011, a Bruxelles presso la sede di UNI Europa, il primo meeting di preparazione del progetto finanziato dalla Commissione Europea promosso da UNI Europa settore ICTS e Pin-Sme’s, l’associazione europea delle piccole e medie imprese del settore IT.

Il neonato progetto europeo, approvato alla fine del 2010, ha come risultato auspicato quello della realizzazione del dialogo sociale del settore ICT, ancora non specificamente presente nella dinamica europea se pur interessi circa 750000 imprese nel territorio dell’Unione che si dichiarano pronte ad investire ed a creare occupazione di livello, occupazione ad oggi composta da centinaia di migliaia di lavoratori .

La Filcams CGIL, insieme ad altre organizzazioni sindacali e ad associazioni di rappresentanza delle imprese di livello nazionale e provenienti da diversi paesi tra cui l’italiana CNA,  è presente al meeting quale componente dello Steering Commitee  in quanto supporta, fin dalla nascita, il progetto europeo finanziato dalla Commissione ritenendone assolutamente valide e condivisibili le finalità.

Il settore ICT, in forte ed inarrestabile evoluzione, viene concepito da oggi come meritevole di un tipo di considerazione dedicata. Con l’aiuto e la disponibilità delle parti sociali e delle politiche europee si gettano le basi a sviluppi che andranno sicuramente tenuti in considerazione anche nelle dinamiche produttive e del mercato del lavoro di ogni paese europeo.

E’ presente  il dott. Guido Schwarz, delegato della Commissione Europea a seguire l’evoluzione progettuale; nel corso della sua presentazione è stato sottolineato, a nome della Commissione Europea, quanto sia elevata la spinta motivazionale che ha portato al supporto finanziario Europeo di questo progetto nonchè le alte aspettative dell’Unione del giusto esito del percorso che comincia oggi.

Vengono, infine, decise e confermate oggi le ulteriori date di riunione che serviranno al progresso del progetto e delle quali, insieme ai contenuti, verrà data pronta informazione.

Gianluca Iacoangeli
Filcams CGIL Pomezia