PROFESSIONI: AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA, STOP ALLE DISCRIMINAZIONI

31/01/2014

31 gennaio 2014

Professioni: ammortizzatori sociali in deroga, stop alle discriminazioni

Martedì 4 febbraio, alle ore 11.30, presso il Centro Congressi Capranichetta, Piazza Montecitorio 131 a Roma, Confprofessioni, la Confederazione italiana dei liberi professionisti, e le organizzazioni sindacali di Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil terranno la conferenza stampa: “Ammortizzatori sociali in deroga, stop alle discriminazioni” per sensibilizzare l’opinione pubblica e il Governo sulle problematiche occupazionali nel settore delle libere professioni.

Partecipano alla conferenza Gaetano Stella, presidente di Confprofessioni; Franco Martini, segretario generale della Filcams-Cgil; Pierangelo Raineri, segretario generale della Fisascat-Cisl; Brunetto Boco, segretario generale della Uiltucs-Uil.

Sono stati invitati a partecipare il presidente della XI Commissione Lavoro della Camera, On. Cesare Damiano, e il presidente della XI Commissione Lavoro del Senato, sen. Maurizio Sacconi.