Proclamazione sciopero dipendenti Istituti di Vigilanza Privata

Segreterie Nazionali

Roma, 15 settembre 2010

Oggetto: Proclamazione sciopero generale dei lavoratori dipendenti da Istituti di Vigilanza Privata.

                      alle Spett. li
                      Associazioni degli Istituti
                      di Vigilanza Privata

Alla luce del negativo andamento delle trattative per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale per i dipendenti da istituti di vigilanza privata, scaduto dal 31 dicembre dell’anno 2008, determinato da un Vostro atteggiamento dilatorio, che ha prodotto l’interruzione dei negoziati, le scriventi OO.SS. con la presente sono a proclamare, per la giornata di venerdì 8 ottobre 2010, lo sciopero generale della categoria nell’ambito delle norme di legge e regolamenti che disciplinano il diritto di sciopero per protestare contro la Vostra indisponibilità a dare vita ad confronto concretamente finalizzato ad un’intesa di rinnovo, per sostenere i contenuti delle piattaforme rivendicative da Voi totalmente ignorate e per rilanciare la mobilitazione democratica delle Guardie particolari giurate che, ormai da 19 mesi, subiscono una perdita netta del potere di acquisto dei loro salari.

Con la speranza che le nostre ragioni e la situazione di disagio alla quale condannate la categoria abbiano, finalmente, la considerazione che da parte Vostra meriterebbero, Vi salutiamo, rinnovandoVi l’esortazione ad abbandonare l’atteggiamento di chiusura incondizionata ad ogni confronto seriamente praticato e di assumere l’impegno ad operare unitamente alle scriventi per addivenire ad una soluzione contrattuale che dia una risposta coerente ai bisogni dei lavoratori e del settore.

Cordiali saluti.

p/FILCAMS Cgil – p/FISASCAT Cisl – p/UILTUCS Uil
Maurizio Scarpa – Vincenzo Dell’Orefice – Parmenio Stroppa

Link Correlati
     Volantino