Prestazioni Assicurative Lavoratori Interinali

Roma, 30 maggio 2002

Alle Filcams Regionali e
Comprensoriali
Loro Sedi

Oggetto: Prestazioni assicurative lavoratori interinali.

Care compagne, cari compagni,

vi informiamo che le parti stipulanti il contratto nazionale di lavoro per i lavoratori interinali CGIL-NidiL, Alai-Cisl e CPO-Uil, e CONFINTERIM ed AILT, hanno affidato all’Ente Bilaterale da esse costituito, di definire criteri e modalità di sostegno al reddito per i lavoratori infortunati durante la missione e non in grado, per il perdurare dell’inabilità, di riprendere il lavoro al termine della missione.

Come sapete infatti, questi lavoratori – come ogni lavoratore assunto a tempo determinato -, percepiscono dal loro datore di lavoro (in questo caso le imprese di fornitura), l’integrazione dell’indennità INAIL sino alla scadenza pattuita della missione.

L’Ente bilaterale ha predisposto una apposita convenzione con la Assicurazioni Generali (vedi allegato) che prevede l’erogazione di un’ indennità giornaliera per ogni giorno di inabilità temporanea assoluta successivo alla scadenza della missione e per un massimo di novanta giorni.

Tale norma entrerà in vigore a decorrere dal 1 giugno 2002.

Ogni ulteriore informazione necessaria è reperibile sul sito

http://www.ebitemp.it/prest.htm dove troverete, inoltre, anche la modulistica appositamente predisposta dall’Ente.

Tenuto conto dell’ampia diffusione del ricorso al lavoro in affitto presente nelle aziende della nostra categoria – circa il 30% del totale degli avviamenti con tale modalità lavorativa – vi invitiamo ad informare le RSU/RSA di tale opportunità, affinché, a loro volta, informino i lavoratori interinali occupati presso le loro aziende. E’ infatti molto importante che, in caso di infortunio, non scadano i termini per la presentazione delle domande.

Si tratta, inoltre, di costruire ed aprire un rapporto con i lavoratori interinali per dare loro maggior tutela e rappresentanza.

Fraterni saluti.

      p. la Filcams Nazionale
      Ramona Campari

Allegato

CONVENZIONE E.BI.TEMP – ASSICURAZIONI GENERALI
PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO DEI LAVORATORI TEMPORANEI (interinali)

E.BI.TEMP ha stipulato una convenzione con le Assicurazioni Generali per
l’ erogazione di indennità a favore dei lavoratori temporanei infortunati sul lavoro, con decorrenza 1° giugno 2002.


CHI HA DIRITTO ALL’ ASSICURAZIONE
L’ assicurazione vale per i lavoratori temporanei dipendenti delle Imprese di Fornitura di Lavoro Temporaneo associate a E.BI.TEMP durante il periodo in cui essi svolgono la loro attività professionale.


CASI DI INDENNITA’
L’ indennità viene corrisposta per incidenti sul lavoro con esiti di inabilità temporanea ed esiti più gravi. Per ogni fascia di infortunio è prevista
un’ indennità di 25,82 euro al giorno per l’ inabilità temporanea, e di 30.987,41 euro da corrispondere in unica soluzione per gli esiti più gravi.

L’indennità giornaliera per inabilità temporanea viene corrisposta a partire dal giorno successivo alla cessazione della missione, fino alla completa guarigione certificata dall’ INAIL e, comunque, per un massimo di 90 giorni.


COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO A E.BI.TEMP
Il lavoratore che intende avvalersi della prestazione, deve comunicarlo tempestivamente con raccomandata a.r. a E.BI.TEMP per rispettare i termini previsti per la denuncia di infortunio. E.BI.TEMP invierà all’ assicurato i moduli da compilare per la denuncia.


DENUNCIA DI INFORTUNIO

La denuncia di infortunio deve essere inviata dal lavoratore assicurato con raccomandata a.r. alle Assicurazioni Generali e, per conoscenza, a E.BI.TEMP nel termine di 30 giorni dall’ infortunio o dal momento in cui l’ assicurato ne abbia avuto la possibilità. Per l’inabilità temporanea, deve essere inviata entro 30 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro. Per gli infortuni che provocano decesso, deve essere inviata entro 10 giorni dall’ evento o dal momento in cui gli aventi diritto ne abbiano avuto la possibilità.


DOVE RITIRARE I MODULI PER LA COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO

I moduli per la comunicazione a E.BI.TEMP possono essere ritirati presso le sedi delle Società di fornitura di lavoro temporaneo. Presso le sedi di ALAI CISL-CGIL NIdiL-CPO UIL. Dal sito dell’ Ente: www.ebitemp.it è possibile scaricare i moduli e il testo della polizza.