Preca Brummel, Nota esplicativa, verbale di mancato accordo 15/06/2010

Roma, 30 giugno 2010

Oggetto: Preca Brummel SpA – Esito incontro esame congiunto ex L. 223/91


Testo Unitario

in data 15/06 u.s. si è tenuto il previsto incontro finalizzato all’avvio dell’esame congiunto nel contesto della fase sindacale della procedura; nel corso dell’incontro l’azienda, evidenziando una situazione di grave perdita e dettagliando l’andamento dei conti economici (all. 1), ha confermato la necessità di procedere alla chiusura degli undici punti vendita richiamati nella comunicazione di apertura della procedura e di avviare una riduzione del personale per ulteriori due filiali.

Da parte nostra, si è espressa preoccupazione rispetto al quadro sopra delineato e si è evidenziata, ai fini della prosecuzione del confronto, la necessità di un approfondimento rispetto al piano industriale e alle strategie complessive dell’azienda, anche in considerazione di eventuali aperture in nuovi siti che consentirebbero la ricollocazione di parte dei lavoratori; rispetto alla gestione degli esuberi si è convenuto di richiedere un intervento di CIGS per cessazione di attività contestualmente alla previsione della collocazione in mobilità in considerazione dell’esclusivo criterio della non opposizione al licenziamento da parte dei lavoratori.

Sulla base di quanto emerso nel corso della discussione e considerata una disponibilità di massima espressa in tal senso da parte dell’azienda, si è sottoscritto un verbale di mancato accordo (all. 2), al fine di proseguire il confronto nel contesto della fase amministrativa della procedura.

In previsione dell’effettuazione in termini ravvicinati dell’incontro in sede ministeriale, vi chiediamo di farci pervenire informazioni ed eventuali aggiornamenti.


p. Filcams-CGIL Nazionale
Fabrizio Russo

all. 2Verbale mancato accordo 15/06 u.s.