Prato. Supermercati in sciopero

01/07/2004


giovedì 1 luglio 2004

Pagina 2 – Prato 

Sabato l’agitazione dei lavoratori del commercio  
Supermercati in sciopero

PRATO
Sabato scioperano i lavoratori del commercio. L’agitazione è stata proclamata dopo la rottura delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei lavoratori del settore distribuzione commerciale, terziario e servizi.
Il contratto è scaduto da 18 mesi. «Confcommercio si è rimangiata tutto ciò che aveva discusso in tre giorni di trattativa – si legge in un volantino deio sindacati di categoria pratesi, Filcams Cgil Fisascat Cisl e Uiltucs Uil – In particolare i rappresentanti della grande distribuzione sono risultati i più oltranzisti al tavolo negoziale».
Le segreterie nazionali Filcams-Fisascat-Uiltcus hanno pertanto indetto un’intera giornata di sciopero per domani e sabato.
Domani sciopereranno i lavoratori delle aziende che lavorano su cinque giorni.
Il clou dell’agitazione si avrà sabato, quando incrocieranno le braccia i lavoratori che operano su sei giorni: fra questi tutti quelli dei supermercati.
Alcuni supermercati potrebbero rimanere chiusi.