Polyedra – Esito incontro 21 novembre 2008


Roma, 27 novembre 2008

Oggetto: Polyedra – Esito incontro 21-11-2008

Alle Filcams Regionali
e Comprensoriali

LORO SEDI

TESTO UNITARIO

Il 21 novembre scorso si è tenuto il previsto incontro con Polyedra per l’illustrazione della Piattaforma rivendicativa.

In tale occasione l’azienda si è resa disponibile ad avviare il confronto e ci ha anche fornito tutta una serie di dati sull’andamento della stessa.

La fusione con Antalis SpA del dicembre dell’anno scorso, in occasione della quale siglammo un accordo ex art.47, ha dati risultati economici soddisfacenti, anche se rimangono ancora da risolvere diversi problemi organizzativi che limitano l’efficienza aziendale. L’azienda è composta da 442 lavoratori dipendenti (di cui 12 interinale e 10 contratti a termine), 200 agenti di vendita e 120 trasportatori autonomi.

Il momento non è preoccupante ma la contrazione generalizzata dei consumi ha comportato anche per questa azienda un -15% di fatturato nell’ultimo anno fiscale chiuso al 3° giugno 2008 pari a 3 milioni €.

Le prime misure adottate sono quelle di recuperare nel più breve tempo possibile le disfunzioni organizzative che attengono soprattutto un rifornimento più capillare di tutti i magazzini, oggi troppo accentrato su quello di Bologna che infatti soffre di sovraccarico di ordini e di conseguenza di frequenti errori gestionali; si sta cercando di ridurre i costi attraverso riorganizzazioni, come la chiusura dello stoccaggio di Viterbo per far confluire tutta l’attività sulla sede di Roma; sul fronte occupazionale, si limita il ricorso allo straordinario e blocco del turn-over.

Come parti ci siamo dati l’impegno di incontrarci nel mese di gennaio per avviare il confronto sulla piattaforma; vi comunicheremo data e luogo non appena ne avremo conferma.

Cordiali saluti
p.La Filcams Cgil
E. Camellini