Piattaforma rinnovo CCNL Acconciatura ed Estetica 31/07/2009

Roma, 31 luglio 2009

Oggetto: Invio della piattaforma rivendicativa Filcams-Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil
per il rinnovo del CCNL aziende artigiane del settore acconciatura estetica,
tricologia non curativa, tatuaggio e piercing.

Raccomandata R.R. anticipata Via Fax

                              Spett.
                              Confartigianato
                              Cna
                              Casartigiani
                              Claai

                              LORO SEDI

L’attuale momento è caratterizzato da una crisi che colpisce profondamente i consumi delle famiglie e conseguentemente anche le quote di reddito destinate alla cura della persona. La crisi mostra di essere profonda, e di non rapida soluzione, anche nel mondo dell’artigianato (riduzione del fatturato, dell’occupazione, del numero delle imprese, aumento della concorrenza espressa soprattutto nel prezzo, difficoltà di investimento ecc.).

La crisi è stata generata, fondamentalmente, dalla mancata redistribuzione del reddito che ha generato profonde disuguaglianze che si sono accumulate negli ultimi decenni e, per essere superata, richiede la definizione, da parte di tutti i soggetti politici e sociali, di politiche orientate verso un modello di sviluppo qualificato, non la compressione del salario e dei diritti dei lavoratori.

In questo difficile contesto e con questo spirito costruttivo, vi inviamo la piattaforma rivendicativa Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil per il rinnovo del CCNL delle aziende artigiane del settore “acconciatura, estetica, tricologia non curativa, tatuaggi e piercing” , per il quadriennio 2009-2012, che sarà specificata e dettagliatamente illustrata in occasione dell’avvio delle trattative.

Le richieste sono avanzate per il CCNL in oggetto, e riguardano i seguenti temi: Politiche di settore per fronteggiare la crisi, Relazioni sindacali, Contrattualizzazione della bilateralità, Formazione, Salute prevenzione e ambiente, Welfare contrattuale, Orario di lavoro, Mercato del lavoro, Diritti e malattia, Inquadramento, Salario.

Restiamo in attesa di una vostra proposta per la definizione della data del primo incontro.

Distinti saluti

p.La Filcams Cgilp.La Fisascat Cislp.La Uiltucs Uil
ScarnatiMagnificoFiorino