Perugia. I farmacisti scendono in sciopero

17/10/2007
    martedì 16 ottobre 2007

    Pagina 37 – Umbria-Perugia

    Sciopero farmacisti

    I farmacisti scendono in sciopero. E’ confermata, infatti, la giornata di protesta dei farmacisti collaboratori e dei dipendenti delle farmacie private, indetta per il 25 ottobre.

    Lo sciopero è contro le posizioni di Federfarma che «propone meno di 150 euro di aumento per il primo livello in 4 anni, l’adesione al fondo di previdenza complementare di Enfap, senza garantire la partecipazione democratica alla gestione del fondo e una flessibilità dell’orario di lavoro imposta e non contrattata secondo le esigenze locali».

    In vista dello sciopero è prevista un’assemblea dei farmacisti domani alle 21 alla Cgil, alla presenza del segretario nazionale Filcams Luigi Coppini.