News Filcams

Perkin Elmer Italia, il primo contratto integrativo aziendale

12/02/2020
filcams big

È stata siglata il 12 febbraio l’ipotesi di Accordo per il primo Contratto Integrativo Aziendale per i circa 180 dipendenti della multinazionale Perkin Elmer Italia S.p.A., leader mondiale nel settore della vendita ed assistenza della strumentazione che applica il Contratto Nazionale TDS Confcommercio.

Tra gli elementi importani dell’intesa: un sistema di relazioni sindacale strutturato e volto a valorizzare il ruolo delle parti; un nuovo Sistema Premiante che ha tenuto conto delle sollecitazione dei dipendenti nel corso degli anni basato su indicatori collettivi facilmente misurabili; il riconoscimento del pagamento del 100% del periodo di carenza di malattia indipendentemente dal
numero degli eventi all’interno dello stesso anno; una Banca Ore Solidale; l’inserimento, in via sperimentale, dello Smart Working come strumento di conciliazione tempi di vita e di lavoro; il riconoscimento dell’indennità sostitutiva mensa per i dipendenti della sede quando non è disponibile la struttura di ristoro convenzionate e in occasione delle giornate in cui si svolge la propria attività lavorativa in modalità Smart Working.

Un risultato positivo, frutto dell’azione condivisa di tutta la delegazione trattante che ha accompagnato il percorso nel corso di questi anni, con la consapevolezza che bisognerà ora monitorare l’impatto che avrà nella pratica l’accordo ed effettuare verifiche periodiche a livello territoriale e nazionale.

Nei prossimi giorni, l’ipotesi d’accordo sarà sottoposta alla consultazione dei lavoratori.