Per l’estate prenotazioni a 17 milioni

15/06/2005
    mercoledì 15 Giugno 2005

      pagina 16 – Turismo

      Unioncamere

        Per l’estate prenotazioni a 17 milioni

        Sono quasi 17 milioni gli italiani che hanno già prenotato le vacanze per la prossima estate, cioè 4 milioni in più rispetto allo scorso anno. Il dato emerge da un’indagine di Unioncamere, condotta nell’ultima settimana di maggio su un campione rappresentativo dei residenti in Italia di età compresa tra 18 e 65 anni. Le cifre riferite al periodo giugno-settembre, spiega Unioncamere, confermano una tendenza in crescita negli ultimi anni e sono influenzate dalle numerose offerte promozionali, che premiano con forti sconti chi sceglie con largo anticipo le destinazioni da raggiungere.

        Unioncamere evidenzia che ´le difficoltà economiche delle famiglie italiane preoccupano gli operatori del turismo’, anche se ´i vacanzieri della penisola stanno cambiando le abitudini e prenotano con maggiore anticipo per sfruttare sconti e offerte’.

        Solo il 19,3% dei turisti si recherà all’estero, contro l’80,7% che ha scelto mete italiane. Per l’estate, gli italiani hanno premiato la Sardegna (10% delle preferenze), seguita dalla Toscana (9,8%) e dalla Sicilia (8,6%). Tra le destinazioni estere programmate, spiccano le mete balneari e culturali della Spagna e della Grecia.